venerdì 27 marzo 2009

Io sono contenta di essere rappresentata dalla Santanchè.. e voi?


Ieri sera ad Anno Zero si parlava del famigerato quanto tormentato decreto legge sul piano-casa.

Un giornalista che, a mio parere, c'ha 2 palle GROSSE COSI' e che di nome fa Ferruccio Sansa, ha fatto un'osservazione intelligente e perspicace, facendo notare che ciò che può dare una spintarella all'economia non è soltanto la costruzione di nuove case (che poi magari rimangono sfitte) o l'ingrandimento del 20% di abitazioni già esistenti (che uno magari per farsi la verandina chiama 2 muratori e li paga in nero). Anche e soprattutto la ristrutturazione di edifici fatiscenti e crollanti - e in Italia ce ne sono parecchi - risulta utile a questo scopo, come Sansa ha dimostrato con tutta una serie di dati alla mano.

La Santanchè, ospite anche lei in studio, non sembrava approvare le parole del povero Sansa. Questo almeno mi è sembrato di intuire nei rari momenti in cui tentava di articolare qualche frase di senso compiuto. Del resto, infatti, era tutto un sventolare di qua e di là la sua chioma da puledra selvaggia, accavallare e ri-accavallare le gambe per inclinarsi in modo da offrire alle telecamere il suo profilo migliore (ma, mi domando, ce n'è uno?), ammiccare a Vendola e ripetere più volte "dai Nichi, io e te ci conosciamo bene...." 0_o

Ma quello che penso io è: la Santanchè contraria alle ristrutturazioni.

Il colmo.

Lei è la personificazione vivente di un edificio fatiscente e crollante ristrutturato a suon di botulino.

Che strani personaggi i politici italiani...

7 commenti:

Antonia ha detto...

Ahahahaha.Grande Spippy.Stavo appunto per dirlo.Lei che è ristrutturata dalla testa ai piedi ... lei che è una mistura,mal riuscita,di cerone,botulino e cemento armato!!

Nel mio paesino,nella provincia di Napoli,hanno appesa una gigantografia di Berlusconi con sotto la scritta : "MENO MALE CHE SILVIO C'E'".
Ho pensato che ... giocare a freccette sarà divertentissimo :P

Un sorriso.Antonia.

ANNA ha detto...

Devo ammettere che il titolo mi aveva tratto in inganno... e mi pareva strano in effetti! :) Questo post mi piace è puro giornalismo! Brava!

JAENADA ha detto...

Io sono contento di essere rappresentato da Berlusconi,Gasparri,Cicchitto,Vito,Capezzone,Binetti,Rutelli,Ruini e Ratzinger (che sono più presenti in Parlamento di molti deputati),Borghezio,Calderoli.L'importante è essere soddisfatti.

Ross ha detto...

Sprizzo felicità da tutti i pori, non si nota?

tirripitirri ha detto...

ma se li lasciassero da soli in TV a parlarsi addosso?
Rileggere McLuhan a riguardo...

Federica ha detto...

giusta osservazione :)

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny